A fuoco boschi nel parco del Gran Paradiso, incendio spento con lavoro di squadra

Le fiamme si sono sviluppate sulla cresta che separa Campiglia Soana da Piamprato Soana

L'intervento dell'elicottero (foto www.valsoana.it)

Fiamme nel pomeriggio di ieri, martedì 6 settembre, sulle alture di Campiglia Soana, nel parco nazionale del Gran Paradiso.

L'incendio, inizialmente di vaste proporzioni, si è sviluppato sulla cresta che  dal monte Civetto porta verso il colle della Borra (sopra il santuario di San Besso), separando la valle di Campiglia da Piamprato Soana.

Il rogo è stato domato grazie all'intervento boschivo del gruppo Aib di Pont Canavese, del Corpo Forestale, dell'ente parco e dell’elicottero Air Green, che ha battuto più volte la zona per monitorare anche la ricomparsa di piccoli focolai.

Le cause sono da accertare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus a Torino: un quarantenne che è stato in contatto con i casi in Lombardia

  • Contagio Coronavirus, i casi a Torino adesso sono tre

  • Emergenza Coronavirus: chiuse due aziende e le scuole, montate tende da campo davanti agli ospedali

  • Tragedia nell'area servizio: automobilista si sente male e accosta, ma i soccorritori non riescono a salvarlo

  • Lotto, centrate due quaterne nello stesso paese: valgono 240mila euro

  • Paziente si lancia dalla finestra dell'ospedale: è gravissimo

Torna su
TorinoToday è in caricamento