Ennesimo incendio su un bus Gtt: il conducente spegne il motore in fiamme

Subito dopo l'entrata in servizio

Il motore andato del bus andato a fuoco la notte di ieri

Non si fermano gli incendi sui bus Gtt in città. L'ultimo caso è avvenuto la notte di ieri, mercoledì 27 febbraio 2019, in via Caboto, dove ad andare a fuoco è stato il motore di un mezzo in servizio sulla linea 58 appena entrato in servizio.

L'autista ha spento subito il fuoco con l'estintore in dotazione. Essendo le 4, non c'era ancora a bordo alcun passeggero.

Il mezzo danneggiato è stato trasportato in deposito dove i tecnici dovranno stabilire le cause del guasto.

La procura di Torino ha aperto un'inchiesta dopo la serie di incendi che sta colpendo i bus Gtt. L'ultimo episodio di questo tipo era avvenuto il 13 febbraio in piazzale Caio Mario.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

  • In tribuna allo Stadium, occhiali rotti e ferita allo zigomo per una pallonata

Torna su
TorinoToday è in caricamento