Incendio a Moncalieri, brucia la fabbrica di vernici Bienne

Un'incendio di vaste dimensioni è divampato nella notte a Moncalieri, in uno stabile di vernici e materiale plastico. Sul posto sono intervenuti carabinieri e vigili del fuoco. Non risultano feriti o intossicati

Un'incendio è divampato nella notte a Moncalieri nella "Bienne", in una ditta di verniciatura e materiale plastico. Scattato l'allarme, i carabinieri hanno immediatamente fatto evacuare i 12 operai del turno di notte ed i due custodi rimasti, stranamente, addormentati. Sul posto sono intervenute dieci squadre dei vigili del fuoco che, con estrema difficoltà, sono riusciti a domare le fiamme e spegnere l'incendio.

Lo stabile, di 6mila metri quadrati, conteneva al suo interno vernici e materiali altamente tossici. Sul posto, oltre a carabinieri e vigili del fuoco, sono sopraggiunti anche i tecnici dell'Arpa, l'agenzia regionale per l'ambiente, con lo scopo di monitorare il rischio d'inquinamento derivante dalla combustione dei materiali andati in fiamme. 

La ditta è stata dichiarata inagibile e sono in corso le opportune indagini per verificare quanto accaduto. Al momento non si riscontrano persone ferite o intossicate.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Tragedia del Rigopiano, la sesta vittima è un senegalese residente a Torino

    • Incidenti stradali

      Grave incidente a Luserna San Giovanni, ferite quattro persone

    • Cronaca

      Sciopero dei trasporti, lunedì 23 gennaio sospesa la Ztl

    • Cronaca

      Carrefour, chiudono i punti vendita di Trofarello e Borgomanero

    I più letti della settimana

    • Carrefour, chiudono i punti vendita di Trofarello e Borgomanero

    • Si suicida gettandosi sotto il treno, tragedia nella stazione di Trofarello

    • Donna in bilico sulla finestra, paura in centro: traffico bloccato

    • Prostituzione: chiusi 40 centri massaggi cinesi, i blitz a Torino e Rivoli

    • Sparatoria a Giaveno, Alessandro Gino è morto

    • "Non vedo più mia madre ma solo un teschio": vive 15 giorni col cadavere in casa

    Torna su
    TorinoToday è in caricamento