Una mansarda va a fuoco e rimane distrutta, i pompieri salvano il resto del tetto

Abitazione dichiarata inagibile

La mansarda mentre stava prendendo fuoco (foto di Marwan Otman)

Una mansarda di uno stabile di via Villar, all'incrocio con via D'Allery, è andata a fuoco nel tardo pomeriggio di ieri, giovedì 13 settembre 2018, per cause ancora da accertare.

L'abitazione è andata distrutta e, dopo lo spegnimento del rogo da parte dei vigili del fuoco, che comunque hanno evitato danni più seri al tetto, è stata dichiarata inagibile.

La donna che abita all'interno della mansarda ha avuto un mancamento ed è stata accompagnata in ospedale. Le sue condizioni non sono gravi.

Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della polizia locale e i carabinieri. L'intervento di spegnimento è durato alcune ore.

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • La salute prima delle vacanze, boom di check-up al Koelliker

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Seconda giornata di maltempo: la tromba d'aria si sposta, altri danni

  • Due auto e una moto si scontrano: feriti i tre conducenti, strada chiusa

  • Viene travolta da un'auto mentre attraversa la strada: è grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento