Cascina distrutta da un incendio nella notte, vigili del fuoco al lavoro

Il rogo è divampato a San Raffaele Cimena a causa del corto circuito di un'auto parcheggiata. Non si sono verificati feriti né intossicati

L'incendio della cascina andata a fuoco nel corso della notte

Una cascina è andata distrutta da un incendio nella notte in via Trotta 40 a San Raffaele Cimena. Evacuati gli anziani che vi abitano, una coppia di pensionati italiani lui di 78 anni e lei di 76 anni, che sono stati svegliati dal cane di casa.

Le fiamme sono divampate intorno alle 3 e sono state spente in alcune ore dai vigili del fuoco. Non si sono verificati feriti né intossicati.

Secondo i primi riscontri dei carabinieri, che indagano sull'accaduto, l'incendio è divampato a causa di un corto circuito di un'auto parcheggiata nella rimessa dell'abitazione.

E' invece rimasta agibile la porzione di fabbricato abitata dal figlio della coppia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Viaggia sull'auto modificata: multa di 640 euro, veicolo sospeso dalla circolazione

Torna su
TorinoToday è in caricamento