Cascina in fiamme a San Raffaele Cimena: tetto distrutto, un intossicato

L'incendio si è sviluppato quasi certamente per il corto circuito di un trattore. L'uomo ha cercato di spegnere le fiamme prima dell'arrivo dei pompieri

La cascina andata a fuoco

Il tetto di una cascina è andato completamente distrutto all'alba di oggi, sabato 4 febbraio 2017, da un incendio divampato presumibilmente per un corto circuito.

E' avvenuto in via Trotta 31 a San Raffaele Cimena. Le fiamme sono divampate presumibilmente da un trattore e hanno investito un secondo mezzo agricolo e alcuni attrezzi.

Un uomo, senza fissa dimora, che vive in un camper all’interno della cascina, è stato soccorso dai sanitari del 118 ed è stato trasportato all'ospedale di Chivasso per una lieve intossicazione dopo avere cercato di spegnere le fiamme prima dell'arrivo dei vigili del fuoco. Le sue condizioni non sono gravi.

L'incendio è stato poi spento dai pompieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Si lancia dal settimo piano del palazzo: morto

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo una giornata di sciopero: possibili disagi

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Suv si schianta contro un muretto: dopo gli accertamenti scatta il sequestro del veicolo  

Torna su
TorinoToday è in caricamento