L’auto prende improvvisamente fuoco: la conducente riesce a mettersi in salvo

Macchina distrutta

L'auto distrutta dalle fiamme sulla Sp42 (fotoservizio di Santo Zaccaria)

E’ andata completamente distrutta, bruciata dalle fiamme, un’Opel Meriva condotta da una donna e in transito sulla strada provinciale 42 tra Pratiglione e Forno Canavese, in direzione di Forno.

L’incendio della vettura, alimentata a Gpl, è avvenuto intorno alle 14 di oggi, mercoledì 5 dicembre. La conducente si è accorta del fumo che usciva dal vano motore, ha accostato e si è allontanata dalla vettura dalla quale presto si sono sprigionate le fiamme che in poco istanti hanno distrutto la carrozzeria e gli interni. 

A mettere in sicurezza l’area e a spegnere le fiamme sono arrivati i vigili del fuoco di Ivrea.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo una giornata di sciopero: possibili disagi

  • Si lancia dal settimo piano del palazzo: morto

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Suv si schianta contro un muretto: dopo gli accertamenti scatta il sequestro del veicolo  

Torna su
TorinoToday è in caricamento