Incendio distrugge tetto di un'abitazione, vigli del fuoco al lavoro

Il rogo si sarebbe presumibilmente verificato a causa del surriscaldamento della canna fumaria della caldaia. La proprietaria non era fortunatamente in casa

Un incendio di modeste dimensioni è divampato questa mattina in un'abitazione in zona S. Martino a Cantalupa, nel Pinerolese.

Il rogo - scoppiato intorno alle 8.30 - ha distrutto una tettoia adiacente all'abitazione e si è infiltrato in una parte del sottotetto, non provocando, tuttavia, danni rilevanti. Sul posto sono intervenuti due mezzi dei vigili del fuoco per spegnere le fiamme, un'ambulanza e i carabinieri.

Fortunatamente la proprietaria dell'immobile non era in casa ed è scampata all'incendio. Il rogo si sarebbe presumibilmente verificato a causa del surriscaldamento della canna fumaria della caldaia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Terribile schianto nel sottopasso, ma è la scena della fiction con Raoul Bova

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Scontro tra camion e moto, morto il centauro

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

Torna su
TorinoToday è in caricamento