La loro storia d'amore finisce ma lui non si rassegna e le incendia l'auto

L'uomo, di origini tedesche, è stato tratto in arresto per atti persecutori e danneggiamento

Non si rassegna alla fine della loro storia e decide di incendiarle l'auto. E' successo a Torino. Dopo alcuni episodi meno gravi ma significativi, quali presentarsi sul suo posto di lavoro e minacciare di farla finita, il cinquantenne si è recato sotto casa della madre della ex fidanzata di 32 anni, dove lei si era rifugiata dalla fine della storia d'amore, e ha appiccato il fuoco alla sua auto.

L'uomo però è stato rintracciato da una pattuglia della squadra volanti mentre si dava alla fuga, appena un centinaio di metri più avanti. Il suo atteggiamento nervoso e alcune tracce di nero sulle sue mani hanno tolto ogni dubbio agli investigatori che hanno provveduto a svolgere ulteriori accertamenti.

La proprietaria dell’auto, immediatamente contattata, ha confessato di aver subito minacce e pressioni dall’ex negli ultimi mesi e di aver anche trovato per due volte la propria auto con i pneumatici tagliati. L'uomo, di origini tedesche, è stato tratto in arresto per atti persecutori e danneggiamento, a seguito di incendio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • Dramma nella notte: uomo travolto e ucciso da un'auto pirata

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Cibo mal conservato e lavoratori "in nero": ristorante chiuso e multato per 39mila euro

Torna su
TorinoToday è in caricamento