Cade da un’impalcatura e compie un volo di oltre 10 metri: operaio portato al Cto

Recuperato dai vigili del fuoco e affidato alle cure del 118

Immagine di repertorio

Non è in pericolo di vita l’operaio 21enne di nazionalità egiziana che è caduto, per cause da accertare, da un’impalcatura mentre era al lavoro in un cantiere edile all’interno del civico 3 di via Vagnone a Torino. L’infortunio si è verificato intorno alle 10.

Secondo una prima ricostruzione il giovane sarebbe precipitato dal quarto piano, da un'altezza di circa 10-15 metri, finendo sopra un’altra impalcatura all’altezza del primo piano. Qui è stato recuperato dai vigili del fuoco e affidato alle cure del 118 che l’ha trasportato, con una medicalizzata, al Cto di Torino.

Sul posto, oltre ai vigili del fuoco e il 118, anche i carabinieri e lo Spresal. Il 21enne ha riportato la lussazione dell'anca. La prognosi è di una ventina di giorni.
carabinieri via Vagnone infortunio sul lavoro civico 3 (3)-2

L'infortunio si è verificato all'interno del palazzo al civico 3

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Scontro al distributore di benzina: tre persone rimaste ferite

  • Cronaca

    Si rovescia pentolino di acqua bollente, bimba di un anno rimane ustionata

  • Incidenti stradali

    Auto si ribalta e finisce nei campi allo svincolo della tangenziale, donna in ospedale

  • Cronaca

    Si lancia dal balcone di casa e resta incastrata, un poliziotto riesce ad afferrarla e la salva

I più letti della settimana

  • Auto contro moto sulla provinciale: morti centauro e automobilista, ferita una ragazza

  • Tragedia nel condominio: uomo si suicida gettandosi dal quarto piano

  • Lite fuori dalla pasticceria, due donne si prendono a botte e finiscono in ospedale

  • Malore alla guida, conducente morto nonostante i tentativi di rianimazione

  • Mendicante muore mentre chiede l'elemosina: ucciso da un malore

  • Disavventura per due squadre di calcio torinesi: 26 giovanissimi giocatori finiscono in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento