Tenta di sedare una lite tra coniugi e viene accoltellato: non è grave

E' successo a Grugliasco. Un operaio di 39 anni, per prendere le parti della donna, è stato ferito con una coltellata alla pancia dal marito che ha dato in escandescenza

Prova a sedare una lite tra coniugi e viene accoltellato. Ecco cos'è successo a Grugliasco ad un operaio di 39 anni che, dopo aver preso le parti della donna, è stato colpito dal marito con una coltellata alla pancia.

I Carabinieri sono intervenuti e sul posto hanno arrestato per tentato omicidio l'aggressore, un italiano di 70 anni. La vittima non è grave: è stato portato dal 118 all'ospedale Martini di Torino dove è stato trattenuto dai medici solo per evitare che la ferita comporti complicazioni.   

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Rapina in farmacia, poi arrivano i parenti del malvivente: 12 volanti per fermarli

  • Trovato il cadavere Vincenzo (per tutti Franco) in riva al fiume: probabile suicidio

  • Quarantena e fai da te: come tagliarsi (da sole/i) i capelli a casa

  • Annuncia di volersi suicidare: ripescato il suo corpo nel fiume

  • Il Comune lancia i buoni spesa: una piattaforma web e un call-center per l'accesso

Torna su
TorinoToday è in caricamento