Alcune bici condivise finiscono nel Po, il ritrovamento

Volo compiuto per mano di ignoti teppisti o burloni. Le nuove biciclette condivise sono finite a bagno, direttamente nel fiume Po tra i Murazzi e il ponte di corso Regina Margherita.

I primi avvistamenti sono stati fatti nella mattinata di lunedì 27 novembre. Alcune bici "GoBee.Bike " e "oBike", appena arrivate sulla piazza cittadina, sono state “battezzate” dai vandali come già successo anche in altre città italiane nelle quali è costante il ritrovamento dei mezzi su ruote che spuntano dal letto dei fiumi.  

Potrebbe interessarti

  • Il ponte tibetano più lungo del mondo: l'avventura da non perdere a un'ora da Torino

  • La Giardiniera, l'antipasto alla piemontese

  • Sagre, feste e prodotti tipici: 6 appuntamenti da non perdere a luglio

  • Come difendersi dai ladri d'appartamento in estate

I più letti della settimana

  • Tragedia nella serata: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Paura in paese: auto esplode pochi secondi dopo essere stata parcheggiata

  • Tragedia nel condominio, uomo si toglie la vita gettandosi dal balcone  

  • Litigio stradale con l'automobilista che lo colpisce, ma lui è un campione di pugilato e lo mette KO

  • Terribile scontro fra due veicoli: morto un papà, due feriti

  • Auto esce di strada e si schianta contro un albero, medico grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento