Giornata di aggregazione giovanile

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TorinoToday

Il Centro Giovani di San Raffaele Cimena è un'associazione senza scopo di lucro, composta esclusivamente da volontari tra i 14 e i 29 anni, impegnata nella promozione e organizzazione di iniziative proposte dai giovani e/o realizzate per i giovani, favorendo lo scambio di esperienze e progetti che prevengano eventuali situazioni di isolamento ed emarginazione.

È con estremo piacere che presentiamo, con il patrocinio del comune di San Raffaele Cimena, la VI edizione della GAG: Giornata di Aggregazione Giovanile confermandosi il momento più atteso per i giovani del sottocollina torinese con un bacino d'utenza che va da Torino nord a Verrua Savoia per oltre 50 km di estensione.

L'appuntamento è per sabato 23 maggio e il tema di riferimento di questa edizione sarà L'UNIONE. Siamo convinti che i sentimenti di collaborazione e solidarietà debbano essere le fondamenta sulle quali costruire il futuro, dei giovani e della nostra società tutta.

Ci muove l'idea di promuovere l'aiuto reciproco e la sussidiarietà, declinabile sia a livello particolare sia a livello globale, affinché la costruzione di reti tra istituzioni, cittadini e stakeholders porti il raggiungimento di obiettivi ambiziosi per tutta la comunità. Obiettivi che portati avanti autonomamente sarebbero traguardi velleitari e irraggiungibili ma che grazie alla cooperazione e la condivisione di idee si traducono in concrete realtà.

È partendo da questi concetti che abbiamo deciso di coinvolgere nella G.A.G. 2015 il Gruppo Giovani del comune di Rivalba, il centro giovanile comunale Gong, l'associazione Nothing Else To Do e l'ass. L'isola felice, tutte di Chivasso, il centro intercomunale di San Mauro e il centro giovanile comunale di Rondissone . Sicuri che questa collaborazione possa giovare a tutti i rispettivi paesi, ci siamo messi al lavoro dividendoci compiti e attività, per ottenere un risultato ancor più straordinario dell'anno precedente che ha contato più di 500 partecipanti.

La manifestazione avrà luogo nello spazio esterno coperto dell'ex bocciofila di Cimena in via Chivasso 55 e si svolgerà anche in caso di pioggia. L'evento inizierà alle 16 e durerà fino alle 24. Durante il pomeriggio saranno a disposizione campi da pallavolo e Ping Pong.

Si terrà inoltre un workshop sui graffiti curato dai ragazzi del Centro Giovani San Mauro e una dimostrazione della costruzione di una Cucina solare da parte dell'associazione ONLUS Accorciamo le distanze di Torino. Dalle 16.30 si alterneranno durante il pomeriggio alcune  band emergenti.

A seguire il DJ SET di quest'anno sarà una vera e propria data ufficiale degli AVANZI DI BALERA, che dai migliori club del nord ovest suoneranno i loro dischi anni '50-'60 fino a fine serata.

Come ogni anno e secondo la politica del Centro Giovani e di tutte le associazioni partecipanti, il costo della giornata sarà completamente gratuito.

Durante tutto lo svolgimento della manifestazione sarà disponibile un servizio bar con anche panini alla piastra.

Torna su
TorinoToday è in caricamento