Il gatto in cerca di cibo resta incastrato nella scatoletta del cane, intervengono i vigili del fuoco

Animale messo in salvo

La situazione che hanno dovuto fronteggiare i vigili del fuoco ieri in via Venaria

Singolare intervento dei vigili del fuoco nel cortile di una villetta di via Venaria nel pomeriggio di ieri, giovedì 27 settembre 2018.

Un gatto randagio, evidentemente alla ricerca di cibo, è rimasto incastrato con la testa nella scatoletta della pappa del cane di casa, che si trovava in cortile.

A chiamare i soccorsi sono stati i padroni di casa, che non sapevano come fare per liberare l'animale, che era molto agitato e non lasciava che nessuno si avvicinasse.

Sul posto sono arrivati appunto i pompieri che, nonostante qualche difficoltà, sono riusciti a rimettere il micio in libertà estraendone la testa dalla scatoletta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Si lancia dal settimo piano del palazzo: morto

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo una giornata di sciopero: possibili disagi

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Suv si schianta contro un muretto: dopo gli accertamenti scatta il sequestro del veicolo  

Torna su
TorinoToday è in caricamento