Gatto caduto dal balcone ferì passante: le parti si accordano, nessun processo

L'animale era morto

immagine di repertorio

Si è concluso con una transazione e col ritiro della querela il processo per il ferimento del 56enne colpito da un gatto di sei chili caduto dal balcone all'ottavo piano di un palazzo di via Tripoli il 27 luglio 2017.

Le parti sono comparse davanti al giudice di pace ieri, lunedì 11 febbraio 2019, e hanno comunicato di avere trovato un accordo. È caduta, così, l'accusa di lesioni colpose nei confronti della proprietaria dell'animale (che era morto nell'impatto al suolo).

La vittima era difesa dall'avvocato Giovanni Giaretti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bambini investiti da un’auto: 3 finiscono in ospedale

  • Giovane si toglie la vita sparandosi un colpo di pistola

  • Trasporto pubblico locale, domani tram e bus si fermano per 4 ore

  • Tempo libero, cosa fare a Torino e dintorni sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Dal Torinese, il denaro veniva "ripulito" dopo un giro per il mondo: fratelli imprenditori nei guai

  • Nel garage nascosta la merce del noto supermercato: un denunciato

Torna su
TorinoToday è in caricamento