Ladri sfondano la saracinesca dell'ambulatorio veterinario: i gatti fuggono, due giorni per trovarli

All'appello manca ancora qualche animale

immagine di repertorio

Hanno devastato l'ambulatorio veterinario di via Ponchielli 38 a Moncalieri, dopo averne sfondato la saracinesca, alla ricerca di denaro, la notte di domenica 18 agosto 2019. E se ne sono infischiati dei gattini che vi erano ricoverati e che sono scappati facendo perdere le proprie tracce.

La titolare dello studio ha anche fatto affigere manifesti per cercare gli animali che, nelle giornate di domenica e di ieri, sono stati ritrovati (anche se non ancora tutti) in luoghi poco distanti e riconsegnati o alla veterinaria o ai propri padroni.

Due dei gatti fuggiti sono di Alessandro Scherillo, comandante della polizia locale di Volvera e Piscina, che ha ringraziato i protagonisti delle ricerche.

All'appello, dunque, manca ancora qualche animale per cui le ricerche proseguono.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Marito e moglie investiti da un'auto mentre attraversano la strada

Torna su
TorinoToday è in caricamento