Furti nei box auto nel quartiere Aurora: due ladri colti sul fatto

I malviventi, di 33 e 35 anni, sono stati bloccati dagli agenti della squadra volante durante la notte

Immagine di repertorio

Lucchetti tranciati e box messi a soqquadro la notte di domenica 5 marzo, intorno alle ore 2, in via Rivarolo. Una segnalazione giunta alla centrale operativa del 113 ha permesso di cogliere sul fatto i due ladri, italiani, di 35 e 33 anni. 

Intorno alle due di notte gli agenti della squadra volante arrivati sul posto hanno trovato diversi lucchetti tranciati e box a soqquadro. Nei paraggi sono anche stati individuati gli autori del reato.

Il primo, il 35enne, era all’esterno di un parcheggio e alla vista dei poliziotti si è subito disfatto di una grossa tronchese gettandola a terra. E’ stato trovato in possesso anche di una pistola a gas carica priva di tappo rosso, un cacciavite e un coltello a serramanico. 

L’altro ladro, 33enne, si è dato immediatamente alla fuga raggiungendo il tetto di uno stabile situato nelle vicinanze. Il fuggitivo è stato poi fermato dopo un breve inseguimento.

In Lungo Dora Napoli è stato inoltre rinvenuto un furgone con le portiere forzate e il cassone vuoto. Con molta probabilità i due ladri lo avrebbero utilizzato per caricare la merce trafugata.

I due individui, con precedenti di polizia, sono stati arrestati per tentato furto pluriaggravato in concorso.

 
 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La folle corsa di due carri-attrezzi a 120 km/h: patenti ritirate ai conducenti, multe per 2.700 euro

  • Investita da un'auto impazzita alla fermata del bus, è in condizioni gravi

  • Omicidio-suicidio nella villetta: marito uccide la moglie con un colpo di balestra e poi si toglie la vita

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • Scende dopo lo scontro con un'altra auto e viene investito: morto

  • Emergenza smog: continua lo stop a tutti i veicoli diesel fino agli Euro 5

Torna su
TorinoToday è in caricamento