Asporta 18 prodotti delle migliori marche, arrestato ladro già noto ai vigilanti del supermercato

Ha asportato merce per oltre 160 euro

Immagine di repertorio

Arrestato dalla Polizia di Stato per tentato furto aggravato un italiano 47enne che ha tentato di asportare merce per un valore di oltre 160 euro da un supermarket di via Verolengo. L’uomo ha danneggiato le confezioni di 18 articoli, avendo asportato da ciascuno di essi gli adesivi antitaccheggio prima di tentare di abbandonare il locale senza pagare.

Tutto è avvenuto sotto gli occhi degli addetti alla vigilanza che avevano già visto il soggetto diverse volte. Proprio perché era una persona “conosciuta” è stato monitorato attentamente. Non è passata inosservata la sua azione ed è stato fermato dagli addetti appena oltrepassate le barriere antitaccheggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All’interno della sua tracolla nascondeva 4 rasoi da barba, 8 confezioni di batterie e 6 confezioni di colla. Erano tutti prodotti delle migliori marche. L’uomo, con a carico diversi precedenti contro il patrimonio, è stato arrestato dagli agenti della Squadra Volante per il reato di tentato furto aggravato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pane, olio e altri beni primari con i prezzi gonfiati del 200%: denunciato titolare

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Cirio firma l'ordinanza: "Da lunedì i supermercati potranno vendere cancelleria"

  • Coronavirus, Università di Torino: "La carenza di vitamina D può aumentare i rischi di contagio"

  • Stanotte torna l'ora legale, lancette in avanti: "Un mix critico col Coronavirus"

  • Il virus si è portato via Franco il Baffo: la cittadina in lacrime per lo storico vigile, politico e sportivo

Torna su
TorinoToday è in caricamento