Coronavirus: ladri rubano dieci mascherine dal pronto soccorso dell'ospedale

Per rivenderle?

immagine di repertorio (ANSA)

Dieci mascherine sanitarie filtranti sono state rubate nella mattinata di ieri, martedì 25 febbraio 2020, nella zona del pre-triage del pronto soccorso dell'ospedale Sant'Anna.

Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri, a cui la responsabile ha presentato denuncia nel pomeriggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Evidentemente qualcuno ha pensato di assicurarsele per combattere il Coronavirus senza pagare un euro. O magari ha pensato di rivenderle, visto che ultimamente vanno a ruba (nel vero senso della parola visto quanto accaduto).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consultori: indirizzi e orari a Torino

  • Uccide la madre a coltellate e poi si toglie la vita gettandosi dal nono piano

  • Perde il controllo dello scooter e si schianta: morto in ospedale

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Il piccolo Riccardo non ce l'ha fatta: è morto 36 giorni dopo il terribile incidente in casa

  • "Intesa Sanpaolo è nuda", gli Extinction Rebellion si spogliano davanti al grattacielo

Torna su
TorinoToday è in caricamento