Narcotizzano tutta la famiglia, poi fuggono con un tv e un computer

I ladri si sono introdotti nell'appartamento passando da una finestra, paura nel quartiere

Sono entrati nell’alloggio arrampicandosi e aprendosi un varco tra le tapparelle. Poi con del gas soporifero hanno addormentato i padroni di casa, cinque persone tra un bambino e due anziani.

Così una banda di ladri è riuscita a introdursi in un appartamento di via Camino, in zona Aurora. I delinquenti sono entrati in azione intorno alle 3 di notte, senza farsi notare da nessuno.

Ma il piano non è filato liscio come l’olio. Il padrone di casa, infatti, si è svegliato improvvisamente. Forse su di lui il gas non aveva fatto effetto. Così l’uomo, alla vista degli intrusi, ha reagito d’istinto colpendone uno. La colluttazione è durata pochi secondi, poi il balordo si è dato alla fuga insieme al resto della banda facendo perdere le sue tracce.

In totale dall’appartamento sono spariti un televisore e un computer. Immediata la chiamata alla polizia. E nei giorni scorsi, sempre in via Camino, qualcuno si è introdotto al primo piano del medesimo palazzo, mettendo all’aria un alloggio. Ma senza portar via oggetti di valore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Scontro frontale sul rettilineo: auto distrutte, morti entrambi i conducenti

  • L'ex miss Italia e madrina di Torino 2006 investita: necessario intervento al naso

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • In tribuna allo Stadium, occhiali rotti e ferita allo zigomo per una pallonata

Torna su
TorinoToday è in caricamento