Sfondano la vetrina della farmacia con un blocco di cemento, poi scappano con il bottino

Rubata anche borsa di monete

La vetrina della farmacia di viale Fasano sfondata dai ladri

Furto con spaccata nella farmacia Claretti Pacioni viale Fasano 14 a Chieri la notte di mercoledì 10 luglio 2019.

I ladri hanno sfondato la vetrina utilizzando un blocco di cemento e sono riusciti a introdursi nel locale, dopodiché hanno portato 3.200 euro tra i contanti delle casse e una borsa piena di monete che era stata portata nell'esercizio da una dipendente per avere il denaro per i resti.

Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri della compagnia cittadina, a cui è stata presentata denuncia.

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

  • I pericoli in mare e in piscina: l’acqua alta e la congestione

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nel condominio: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Scontro frontale tra moto e auto: due centauri sbalzati via per diversi metri, sono gravi

  • Marito uccide la moglie con una lima da modellismo, dopo qualche ora si costituisce

Torna su
TorinoToday è in caricamento