Rapinarono il distributore di benzina, arrestato il quarto ed ultimo componente della banda

La rapina risale allo scorso ottobre. L’uomo, dedito al gioco d’azzardo, aveva partecipato al colpo per procurarsi il denaro necessario per giocare

Immagine di repertorio

Avevano rapinato un distributore di benzina Vargas a Montalto Dora, lo scorso 11 ottobre del 2016.

Dopo controlli e approfondite indagine gli investigatori del commissariato di Ivrea e Banchette hanno individuato ed arrestato l’ultimo componente della banda: Domenico Fammartino, di origine italiana.

L’uomo, dedito al gioco d’azzardo, aveva partecipato al colpo per procurarsi il denaro necessario per giocare. Nei confronti del giovane è stata applicata dal Gip del Tribunale di Ivrea la misura degli arresti domiciliari da scontare presso la propria abitazione.

L’intera banda, invece, composta da cittadini italiani, era addestrata a derubare nei distributori di benzina e negli alloggi privati. E tre di loro erano già stati fermati individuati ed arrestati nel mese di dicembre nell’ambito di “Operazione mito”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Terribile schianto nel sottopasso, ma è la scena della fiction con Raoul Bova

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Maxi-tamponamento in tangenziale: coinvolti cinque veicoli, traffico paralizzato

  • Scossa serale di terremoto: avvertita dalla popolazione, ma nessun danno

Torna su
TorinoToday è in caricamento