Rapinarono il distributore di benzina, arrestato il quarto ed ultimo componente della banda

La rapina risale allo scorso ottobre. L’uomo, dedito al gioco d’azzardo, aveva partecipato al colpo per procurarsi il denaro necessario per giocare

Immagine di repertorio

Avevano rapinato un distributore di benzina Vargas a Montalto Dora, lo scorso 11 ottobre del 2016.

Dopo controlli e approfondite indagine gli investigatori del commissariato di Ivrea e Banchette hanno individuato ed arrestato l’ultimo componente della banda: Domenico Fammartino, di origine italiana.

L’uomo, dedito al gioco d’azzardo, aveva partecipato al colpo per procurarsi il denaro necessario per giocare. Nei confronti del giovane è stata applicata dal Gip del Tribunale di Ivrea la misura degli arresti domiciliari da scontare presso la propria abitazione.

L’intera banda, invece, composta da cittadini italiani, era addestrata a derubare nei distributori di benzina e negli alloggi privati. E tre di loro erano già stati fermati individuati ed arrestati nel mese di dicembre nell’ambito di “Operazione mito”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • "Da domani la strada sarà piena di veleno per i vostri cani" e i residenti insorgono sul web

  • Doppia scossa di terremoto a mezz'ora l'una dall'altra: avvertite dalla popolazione

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • Scontro violento fra auto: i vigili del fuoco estraggono due ragazze dalle lamiere

Torna su
TorinoToday è in caricamento