I ladri puntano alla cassaforte della casa di riposo: colpo da 20mila euro

Furto organizzato da professionisti

immagine di repertorio

Furto da 20mila euro nel fine settimana tra venerdì 19 e lunedì 22 gennaio 2018 alla casa di riposo San Francesco di via San Giovanni 16 a Volpiano, un tempo nota come Cottolengo, che dà ospitalità a 48 anziani autosufficienti e non.

I ladri hanno svuotato la cassaforte che si trovava in un armadio al pianterreno dell'edificio e che conteneva il fondo cassa della struttura, gestita da una cooperativa intorno a cui gravitano 35 persone tra dipendenti e volontari. Ad accorgersi dell'accaduto è stato il personale amministrativo, tornato negli uffici lunedì mattina dopo la pausa del weekend. 

I carabinieri, intervenuti poi sul posto, hanno effettuato un sopralluogo alla ricerca di tracce dei malviventi, che evidentemente conoscevano bene la struttura e hanno agito da professionisti: sono riusciti a non farsi mai riprendere dagli impianti di sorveglianza.

Gli ospiti e il personale di servizio, che si trovavano ai tre piani superiori, non si sono accorti di nulla.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Sciopero di 24 ore del trasporto pubblico locale: a rischio i mezzi GTT

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

Torna su
TorinoToday è in caricamento