Assalto al "bancomat" del rame: 5 arresti e 2 denunce

Sono stati colti in flagrante dai carabinieri della compagnia di Pinerolo che li hanno fermati mentre portavano via porte in alluminio e plafoniere in rame dal sito della ex Cosmo City di Airasca

Una banda specializzata nel furto e nella ricettazione di rame. Le attività di contrasto delle attività di furto di rame dei carabinieri del Comando provinciale di Torino hanno permesso di scoprire nel 2014 un grosso giro di furti e di arrestare 56 ladri dell' "oro rosso". I furti ormai si consumano in tutti i luoghi che si prestano ad essere depredati con facilità come fabbriche dismesse, cabine elettriche, grondaie delle scuole, arredamenti dei cimiteri e perfino, spiegano i carabinieri, la pista da bob di Cesana. 

Sono stati i militari della compagnia di Pinerolo che con controlli serrati e attenti in alcune aziende ormai abbandonate hanno fermato sette persone, cinque in stato di arresto e due denunciate. La banda è stata sorpresa a rubare porte di alluminio e plafoniere in rame all'interno della Cosmo City di Airasca, un sito particolarmente amato dai predoni che l'hanno visitata in più occasioni. I militari hanno recuperato la refurtiva e potuto delineare il profilo organizzativo della banda, che svolgeva le sue attività criminali sotto il coordinamento di quello che è stato definito come "mastro". 

Gli arrestati, tra i trenta e i cinquanta anni, sono tutti residenti a Nichelino e di cittadinanza italiana. Sono altri due italiani ad essere stati denunciati a piede libero. Secondo gli inquirenti tutti i fermati potrebbero fare parte di una specializzata organizzazione criminale dedita al furto e alla ricettazione e riciclaggio di rame. Intanto le attività investigative si sono spostate verso l'individuazione dei "colletti bianchi" del riciclaggio di rame. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Maxi-confisca ai nomadi indagati per reati: requisiti beni per due milioni

    • Cronaca

      Il broker dei vip è tornato a casa, adesso è caccia ai milioni scomparsi

    • Politica

      Elezioni amministrative, alle urne l'11 giugno 31 comuni del Torinese

    • Cronaca

      Minaccia i baristi e molesta i clienti, arrestato 30enne ubriaco

    I più letti della settimana

    • Ragazza travolta da carro di carnevale, è gravissima in ospedale

    • Si masturba e molesta una ragazza sull’autobus, fermato 27enne

    • Investimento mortale a Collegno, perde la vita un anziano

    • Aggressione fuori dalla discoteca, 37enne accoltella il rivale in amore

    • La follia di due automobilisti: si improvvisano vigili e bloccano un'ambulanza con un paziente grave

    • Maltrattamenti: due cani lanciati dai balconi, uno ha perso la vita

    Torna su
    TorinoToday è in caricamento