Ritardi sulla Torino-Modane per il furto di cavi di rame

Le squadre tecniche della Rete Ferroviaria italiana hanno ripristinato i cavi rubati e permesso la ripartenza dei convogli che però hanno accumulato ritardi con una media di 35 minuti

A causa di un furto di rame, ieri sera, sono stati coinvolti in ritardi fino a 35 minuti 20 treni sulla Torino Modane. Il rallentamento tra Borgone e Sant'Antonino di Vaie ha coinvolto i treni in passaggio tra le 19 e le 23,30 di ieri sera. A renderlo noto sono le ferrovie con una nota. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad intervenire per ripristinare i danni sono state le squadre tecniche della RFI che hanno reintegrato il rame rubato e ripristinato il corretto funzionamento della linea. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Bimba di sette anni morsa da una vipera mentre passeggia con i genitori: è grave

  • Tragedia nel bosco: ragazzina di 16 anni trovata impiccata a un albero

  • "L'abbraccio tricolore" delle Frecce, lo spettacolo nel cielo di Torino: foto e video

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

Torna su
TorinoToday è in caricamento