Furti a raffica in città, ma l'autore si fa male e viene smascherato

L'uomo si è costituito

Il colpo avvenuto alla Ferramenta del Centro a Borgaro Torinese

Si è costituito in carcere il responsabile dei furti avvenuti all’alba del 17 febbraio 2018 alla Ferramenta del Centro di via Costituente e di e il pomeriggio del 12 marzo 2018 all'agenzia Ilaria Viaggi di via Torino 26, a Borgaro Torinese.

Si tratta di un 43enne italiano residente nella cittadina per cui il gip Alessandro Scialabba del tribunale di Ivrea aveva già spiccato un mandato di arresto su richiesta dei carabinieri della compagnia di Venaria Reale.

L'uomo si è presentato spontaneamente al penitenziario delle Vallette nella giornata di ieri, martedì 17 aprile 2018.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Frantumando il vetro dell'agenzia di viaggi, l'uomo si ferì ad un braccio e andò a medicarsi nel bagno di un bar poco distante. Qui è stato ripreso dalle telecamere che hanno mostrato che indossava lo stesso giubbotto dell'autore del colpo in ferramenta del mese precedente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Rapina in farmacia, poi arrivano i parenti del malvivente: 12 volanti per fermarli

  • Cirio firma l'ordinanza: "Da lunedì i supermercati potranno vendere cancelleria"

  • Coronavirus, Università di Torino: "La carenza di vitamina D può aumentare i rischi di contagio"

  • Stanotte torna l'ora legale, lancette in avanti: "Un mix critico col Coronavirus"

  • Tragedia in farmacia: stramazza a terra mentre è in attesa di comprare le medicine

Torna su
TorinoToday è in caricamento