Ladri nel cantiere Atc di via Cravero, rubate le attrezzature degli operai

Una banda ha portato via materiale per circa 10mila euro. La razzia, hanno spiegato da corso Dante, non provocherà grossi ritardi nell'esecuzione delle opere

Prima la grana legata agli allagamenti e ai termosifoni spenti, poi i furti delle attrezzature e del materiale di cantiere. Non sembra esserci pace per i residenti del complesso delle case popolari di via Cravero, nel quartiere Barriera di Milano. Nella notte tra martedì e mercoledì l’area, per altro protetta da un sistema d’allarme, ha ricevuto la visita di una banda di ladri. Predoni che hanno razziato in pochi minuti gli attrezzi degli operai, come trapani e altri strumenti, e materiale come tubi e raccordi in ottone particolarmente costosi.

Nonostante fosse in funzione l’antifurto dei magazzini il colpo è riuscito alla perfezione. E per l’Atc si tratta di un danno da circa 10mila euro. Un episodio che è stato puntualmente denunciato nella mattinata di ieri alle forze dell’ordine. “La direzione dei lavori – spiegano da corso Dante - assicura comunque che il furto non causerà rilevanti problematiche per il cantiere in corso. Probabilmente ci sarà un lieve ritardo di alcuni giorni nell’esecuzione degli interventi ordinari, necessario per il riassortimento del materiale rubato”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Si lancia dal settimo piano del palazzo: morto

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo una giornata di sciopero: possibili disagi

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Suv si schianta contro un muretto: dopo gli accertamenti scatta il sequestro del veicolo  

Torna su
TorinoToday è in caricamento