Sciagura del Monte Bianco: domani i funerali, ma non ci sono i corpi di Elisa e Alessandro

Recuperato solo quello di Luca

Alessandro Lombardini, Elisa Berton e Luca Lombardini: finora è stato recuperato solo il corpo di quest'ultimo

Saranno celebrati domani, mercoledì 22 agosto, alle 10.30 nella chiesa parrocchiale di Entrèves, a Courmayeur, i funerali di Alessandro e Luca Lombardini e di Elisa Berton, i tre alpinisti torinesi morti nella tragedia del Monte Bianco martedì 7 agosto 2018.

Finora è stato recuperato soltanto il corpo di Luca Lombardini, gestore dell'omonima scuola guida di Orbassano, dove abitava, morto a 31 anni il giorno del suo compleanno. I resti della fidanzata Elisa (27 anni), insegnante di scuola materna di Bruino, e del fratello Alessandro (28), militare del soccorso alpino della guardia di finanza di Bardonecchia, si trovano al fondo dello stesso crepacciato, ai piedi della Petite Aiguille Verte. Non sono ancora stati avvistati, probabilmente sono coperti dal materiale franato: la zona infatti è oggetto di un'intensa caduta di pietre che mette a rischio l'incolumità dei soccorritori.

La gendarmeria di Chamonix ieri, lunedì 20 agosto, è riuscita a recuperare lo zaino di Alessandro ma di loro nessuna traccia.

E' anche prevista una seconda cerimonia funebre lunedì 27 agosto 2018 a Orbassano. Si spera ancora che, per quel momento, anche gli altri due corpi siano recuperati, altrimenti le famiglie dovranno rassegnarsi al triste destino di una tomba nella montagna.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento