In migliaia danno l'addio a Gioia e Ginevra, gli angeli del pattinaggio

Minorenni morte in autostrada

Un momento del funerale

Folla nel pomeriggio di oggi, giovedì 2 novembre 2017, nella parrocchia di via Roma a Condove per il funerale di Gioia Casciani e Ginevra Barra Bajetto, le due giovanissime cugine pattinatrici (la prima di nove anni, residente a Villarbasse, la seconda condovese di 17) morte nell'incidente dello scorso 27 ottobre sull'autostrada del Brennero a Trento.

Per la cerimonia sono arrivati addirittura otto bus provenienti da tutta Italia e dall'estero. Prima della conclusione gli amici, le compagne di scuola e del pattinaggio delle due vittime le hanno ricordate suscitando la commozione tra i presenti. Quando le due bare bianche hanno lasciato la chiesa sono state liberate decine di palloncini bianchi.

“Qual è il buio che voi sentite? - ha chiesto il parroco don Filippo Massarenti, che ha officiato la cerimonia - E' il buio del distacco, il buio di un'amicizia, perché non si muore da soli come non si vive mai da soli. Dobbiamo buttarci nella mischia, dobbiamo avere un cuore giovane che non coincide con l’età, giovani nel cuore capaci di lottare, sognare, rischiare e rialzarsi sempre dopo ogni caduta".

Le madri di Gioia e Ginevra, sorelle gemelle, sono ancora ricoverate all'ospedale di Trento. Quella di Ginevra è in condizioni molto gravi. Ai funerali hanno partecipato i due papà: Antonio Casciani, ex calciatore e ora allenatore, e Fulvio Barra Bajetto, primario di ortopedia dell'ospedale di Susa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento