Allo Zoom di Cumiana arriva Freddy: il rinoceronte a rischio estinzione

Si chiama Freddy il nuovo arrivato allo Zoom di Cumiana. E' un rinoceronte bianco, una delle spiecie più a rischio estinzione. Pesa 2 tonnellate ed ha tanta voglia di farsi ammirare

Fotografie di Gabriele Bolognesi

Si chiama Freddy il nuovo rinoceronte bianco che potremo ammirare, nella costruzione del suo habitat naturale, privo di barriere architettoniche, allo ZOOM di Cumiana. Freddy ha 33 anni e fa parte di una delle specie più a rischio estinzione.

Come tutti gli animali ospitati dal bioparco alle porte di Torino, Freddy, arriva direttamente da un altro zoo, il parco faunistico "Le Cornelle" di Bergamo, come stabilito dal programma d'interscambio dell'associazione EAZA. "Avere l’opportunità di ospitare un rinoceronte – spiega Gian Luigi Casetta, fondatore e amministratore delegato di ZOOM Torino – è per noi un onore e al tempo stesso un’opportunità unica. La nostra missione infatti è quella di educare il pubblico alla salvaguardia e alla tutela delle specie".

Freddy, 2 tonnellate di peso, sarà ospitato e condurrà la sua esistenza in una holding ad hoc con una zona indoor, la quale gli permetterà di sentirsi a casa anche durante la notte e negli inverni più gelidi, mantenendo una temperatura costante di 18°C. Inoltre, considerate le recenti scoperte portate a termine dagli studi effettuati nei parchi zoologici di Zurigo e Basilea, Freddy potrà riposare su un letto costruito tutto per lui, realizzato con corteccia di pino che consente all'animale di salvaguardare le sue articolazioni.

Freddy, inoltre, potrà trascorrere le sue giornate sguazzando nel fango presso una zona appositamente dedicata, in compagnia di struzzi, zebre e piccole antilopi. "Poter far conoscere un esemplare simbolo di biodiversità ad altissimo rischio a causa del comportamento errato dell’uomo - afferma ancora Gian Luigi Casetta - è un’occasione speciale per indurre una riflessione e per coinvolgere attivamente i visitatori e renderli partecipi di una realtà che necessariamente dovrebbe sconvolgere tutto il mondo".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tensione al Centro di permanenza, materassi dati alle fiamme: un agente intossicato

  • Cronaca

    Finto carabiniere rapina una prostituta: le colleghe lo linciano e lo fanno arrestare

  • Cronaca

    Ladro senza fissa dimora scavalca per tornare in caserma: voleva un pasto caldo

  • Video

    Ivan ha sconfitto due tumori ed è tornato a bordo della sua canoa sul Po: la storia

I più letti della settimana

  • Incidente a Rivoli, morto anche il conducente dell'Harley Davidson

  • Morto il comandante della municipale: soffocato da un boccone di cibo

  • Scontro tra tre mezzi, un'auto finisce ribaltata: morta una donna

  • Coppia di genitori aggrediti con calci e pugni davanti alla scuola dei figli

  • Scontro in tangenziale tra tre auto e un camion: tre feriti

  • Violentata dopo la notte in un locale: arrestato lo stupratore

Torna su
TorinoToday è in caricamento