Cede la montagna: grossa frana si stacca da un versante

Zona già monitorata

La frana che si è distaccata dal Rocciamelone stamattina

Una grossa frana è caduta dal Rocciamelone, tra Ca’ d’Asti e la Croce di Ferro, sul versante di Mompantero-Novalesa, nella mattinata di oggi, mercoledì 18 settembre 2019.

La zona interessata è da tempo monitorata dall’Arpa Piemonte, i cui tecnici eseguiranno un sopralluogo e un ulteriore controllo aereo utilizzando un elicottero nella giornata di venerdì 20.

Il distacco è avvenuto a un'altitudine di 3.200 metri, a monte della zona monitorata. Non è ancora chiaro se sia arrivata fino al rio Merdarello o meno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In ogni caso, si trova lontana dai centri abitati e non ci sono state abitazioni interessate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Bimba di sette anni morsa da una vipera mentre passeggia con i genitori: è grave

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Mascherine obbligatorie questo fine settimana anche all'aperto, ma solo nei centri abitati

  • Allarme in casa: bambino di 10 anni gravemente ustionato mentre fa un esperimento per la scuola

Torna su
TorinoToday è in caricamento