Protesta dei Forconi, negozi costretti a chiudere con la forza

A Santa Rita i manifestanti dei Forconi hanno fatto chiudere un supermercato della catena Carrefour. Nel quartiere, anche un'edicola è stata fatta chiudere

Sono stati costretti a chiudere, mentre i clienti sono stati "sequestrati" per alcuni minuti: è accaduto a Santa Rita, mentre alcune persone erano intente a fare acquisti in un supermercato della catena Carrefour; i Forconi hanno ordinato di chiudere il centro commerciale.

Alcuni manifestanti hanno presidiato gli ingressi, intimando la chiusura del supermercato: dalla direzione hanno fatto uscire i clienti, spento le luci e chiuso le porte. Gli altri negozi avevano le saracinesche abbassate, tranne un'edicola che è stata fatta chiudere.

I forconi si sono poi allontanati dopo l'arrivo di due auto dei carabinieri. Si trattava di una trentina di manifestanti, che hanno paralizzato uno dei più importanti incroci del quartiere, bloccando il traffico e deviando decine di bus dei trasporti pubblici in transito per Santa Rita: non ci sono però stati incidenti, se non qualche piccolo battibecco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • Dramma nella notte: uomo travolto e ucciso da un'auto pirata

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Giornata mondiale della pizza: ecco dove mangiarla a Torino

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

Torna su
TorinoToday è in caricamento