Filadelfia: ok allo studio di fattibilità, stanziato il primo milione

Le tappe per la ricostruzione dello stadio Filadelfia proseguono: è stato stanziato il prmio dei 3.5 milioni di euro necessari, ed è stato approvato lo studio di fattibilità

Il Filadelfia torna sui tavoli del Comune, per la sua futura riqualificazione: questa mattina, la Giunta ha approvato due delibere con le quali è stato approvato lo studio di fattibilità per le costruzione del nuovo stadio Filadelfia, che vale per la sua parte sportiva 8 milioni di euro.

In questo modo, è possibile avviare le opere per la effettiva ricostruzione dello storico stadio granata: una seconda delibera stanzia inoltre il primo dei 3.5 milioni a favore della Fondazione Stadio Filadelfia necessari per il cantiere.

Oggi pomeriggio, oltretutto, in Comune si è riunito anche il Collegio dei Fondatori della Fondazione Filadelfia, con l'elezione del nuovo presidente: è Cesare Salvadori, ingegnere. E' stato inoltre approvato il bilancio preventivo del 2014.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Fiamme in un palazzo di via Monte di Pietà: due appartamenti distrutti, 18 intossicati

    • Cronaca

      Rancori sul posto di lavoro: per questo Massimiliano ha massacrato il collega Andrea

    • Cronaca

      Non vuole tornare in comunità, 17enne scompare nel nulla

    • Cronaca

      Fuochi di San Giovanni, 7 varchi controllati per l’accesso a piazza Vittorio

    I più letti della settimana

    • Caos in piazza Santa Giulia, scontri durante i controlli sull’ordinanza anti-vetro (VIDEO)

    • Morto sulla strada maledetta: Beinasco piange Michele, una vita per la moto

    • Incidente mortale sull’autostrada, code allo svincolo di Volpiano

    • “Ho perso mia moglie nel tragitto”, ma lei non è mai salita in moto

    • Neonato ucciso dalla mamma, il compagno non era il padre

    • Tragedia sulle spiagge della Versilia, torinese muore poco dopo essere entrato in acqua

    Torna su
    TorinoToday è in caricamento