Lascia il figlio di 12 anni in auto e va in discoteca: arrestato

Blitz dei carabinieri fuori dalla discoteca Amanecer di Santena: il bambino era stato chiuso in una Ford Mondeo

La Ford Mondeo fuori dalla discoteca a Santena

Ha chiuso a chiave in auto il figlio di 12 anni ed è andato a ballare.

Per l'accaduto, la notte di domenica 5 marzo 2017, i carabinieri hanno arrestato un autotrasportatore marocchino di 35 anni residente in provincia di Cuneo. L'accusa è di abbandono di minore.

Il ragazzino era stato lasciato su una Ford Mondeo col motore acceso in un parcheggio isolato di Santena. La vettura, chiusa a chiave, è stata notata dai militari che lo hanno trovato mentre dormiva sul sedile posteriore. Il ragazzino ha dichiarato ai carabinieri che il padre, intorno alle 22, gli aveva detto di stare tranquillo e di addormentarsi lì.

L'uomo è stato rintracciato alle 3,30 all’interno della vicina discoteca Amancer di via Circonvallazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ragazzino è stato affidato alla zia paterna e l’uomo è stato arrestato e collocato ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • La corsa al mare dei turisti torinesi finisce col litigio con i vicini, poi sono costretti a tornare a casa

  • Scontro tra moto e auto all'incrocio: militare dell'esercito morto sul colpo

  • Allarme all'ora di pranzo: auto dei carabinieri finisce contro un negozio

  • Coronavirus: il Piemonte in controtendenza con l'Italia, i contagi scendono ma di poco

  • Trovato il cadavere Vincenzo (per tutti Franco) in riva al fiume: probabile suicidio

Torna su
TorinoToday è in caricamento