Fiammata dalla moto che stava riparando: meccanico grave in ospedale

Ma il mezzo non si trova

immagine di repertorio

Un meccanico italiano di 35 anni residente a Caluso è rimasto gravemente ustionato al volto mentre riparava una moto in via Roma 73 a Candia Canavese, davanti alla sua officina, la sera di martedì 26 giugno 2018.

E' stato trasportato in elisoccorso all'ospedale Cto di Torino, dove gli sono state riscontrate ustioni gravi. I carabinieri, intervenuti sul posto dopo l'incidente, non sono riusciti a trovare la moto da cui sarebbe partita la fiammata.

Sull'accaduto indagano gli ispettori dello Spresal dell'Asl To4.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Viaggia sull'auto modificata: multa di 640 euro, veicolo sospeso dalla circolazione

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

  • Esplosione e incendio distruggono la tensostruttura, fiamme nei locali e nube di fumo

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo un giornata di sciopero: possibili disagi

Torna su
TorinoToday è in caricamento