A tutto gas sulla Ferrari in autostrada: imprenditore bloccato

Maxi-multa

La Ferrari bloccata dalla polizia stradale

A tutto gas sulla Ferrari sull'autostrada Torino-Monte Bianco. Un imprenditore torinese di 58 anni, residente in Svizzera, è stato bloccato nel primo pomeriggio di oggi, giovedì 24 agosto 2017, nell'area di servizio Scarmagno Est, dove si era fermato probabilmente per prendere un caffè. Non si era accorto che, vista la velocità a cui andava, era stato notato da una pattuglia della polizia stradale già allo svincolo di Settimo Torinese.

Una volta che lo hanno raggiunto, gli agenti gli hanno contestato una miriade di violazioni al codice della strada tra cui la guida pericolosa. L'uomo ha pagato immediatamente le sanzioni, che ammonterebbero a qualche migliaio di euro, e ha chiesto scusa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si lancia dal settimo piano del palazzo: morto

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo una giornata di sciopero: possibili disagi

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Suv si schianta contro un muretto: dopo gli accertamenti scatta il sequestro del veicolo  

  • Incidente di cantiere: autostrada chiusa in un senso, previsione riapertura in 48-72 ore

  • Giovane carabiniere investito mentre interviene su altro incidente: è gravissimo

Torna su
TorinoToday è in caricamento