Oltre 30mila euro di eroina nell'auto, arrestata una coppia

Gli involucri di eroina sono stati trovati nel vano porta oggetti della portiera lato guida e sotto la plafoniera della luce di cortesia dell’abitacolo

Droga nell'auto per un valore di oltre 30mila euro. Sono stati arrestati per detenzione di sostanze stupefacenti, una ragazza e un ragazzo, fermati dal personale di Polizia di Stato presso il casello autostradale di Rondissone, durante i controlli di monitoraggio del flusso di veicoli in arrivo in città per la movida del fine settimana.

Ad attirare l'attenzione degli agenti è stata una manovra piuttosto anomala, effettuata dall'autovettura su cui viaggiavano i giovani, un albanese di 40 anni e una cittadina italiana di 25. I due sono stati quindi fermati e la loro palese agitazione ha insospettito gli agenti che, nel corso del controllo, hanno rinvenuto occultati nel vano porta oggetti della portiera lato guida e sotto la plafoniera della luce di cortesia dell’abitacolo, svariati involucri contenenti eroina per un peso complessivo di circa un chilogrammo.

Il quantitativo di droga che, una volta venduta “al minuto” nella piazza torinese, avrebbe fruttato oltre 30mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Marito e moglie investiti da un'auto mentre attraversano la strada

Torna su
TorinoToday è in caricamento