Ucciso in strada dal commando-killer: due fermati

Sono padre e figlio

Gabriele Raimondi, sinto di 47 anni residente a San Giusto Canavese

Due uomini residenti a Cossano Canavese, Antonio e Matteo De Meo, padre e figlio di 46 e 25 anni, sono stati fermati dai carabinieri ieri, domenica 1 ottobre 2017, per l'agguato del pomeriggio di sabato 30 settembre 2017 avvenuto in strada per San Giorgio a Montalenghe e costato la vita a Gabriele Raimondi, 47enne di etnia sinti residente a San Giusto Canavese. Nell'occasione era rimasto ferito anche un carabiniere.

La notte di venerdì 28 settembre erano stati esplosi 12 colpi sempre vicino alla villa davanti a cui è avvenuto l'omicidio, di cui erano rimaste danneggiate quattro finestre. I carabinieri erano stati chiamati da alcuni cittadini allarmati. I proprietari della villa erano però fuori casa. Un episodio analogo era stato segnalato anche a Cossano Canavese.

Sabato, dopo l'agguato di sabato, alcuni testimoni avevano indicato un furgone rosso e accento pugliese degli sparatori. I due, che i carabinieri avevano iniziato a cercare, non erano rincasati. Soltanto alle 5 del mattino di domenica è stato ritrovato il padre in casa, il figlio viene rintracciato in una carrozzeria alle 6.30, dove aveva portato il furgone che era già stato spostato all'esterno.

Matteo De Meo omicida Gabriele Raimondi-2Matteo  De Meo, 25 anni

Il movente è ancora in corso di accertamento anche se sono accertati che tra i proprietari della villa e gli aggressori vi fossero dissidi economici. La vittima si recava solitamente in quel luogo per fare lavori di giardinaggio. E' probabile che sia capitata nel posto sbagliato al momento sbagliato.

Raimondi, che lascia la moglie e cinque figli, stava facendo dei lavori e, quando il furgone ha fatto irruzione sulla strada vicino al cortile della villa, ha cercato di trovare rifugio dietro un muretto, ma è stata raggiunta ugualmente da un colpo di pistola sparato dai due, che erano scesi dal mezzo ed erano entrati, urlando anche alcune frasi mentre facevano fuoco.

Antonio De Meo omicida Gabriele Raimondi-2Antonio De Meo 46 anni

Potrebbe interessarti

  • La salute prima delle vacanze, boom di check-up al Koelliker

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • San Lorenzo a Torino: i posti migliori per ammirare le stelle cadenti

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

I più letti della settimana

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Seconda giornata di maltempo: la tromba d'aria si sposta, altri danni

  • Bomba d’acqua nella cintura sud-est di Torino: tetti scoperchiati, allagamenti e alberi caduti

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Due auto e una moto si scontrano: feriti i tre conducenti, strada chiusa

  • L'auto sbanda, va contro il guardrail poi finisce fuori strada: morti marito e moglie

Torna su
TorinoToday è in caricamento