Tenta di scavalcare un cancello e si ferisce, soccorso un senzatetto

Cercava riparo dal freddo e mirava ad entrare in una chiesa di corso Vittorio Emanuele II

Un senzatetto ha rischiato la vita per mettersi al riparo dal freddo. Giovedì notte ha tentato di entrare nella chiesa di San Giovanni Evangelista, ma è rimasto infilzato con una gamba nella cancellata che voleva oltrepassare scavalcandola.

Qualcuno lo ha pure scambiato per un ladro, ma con l’arrivo degli agenti si è sciolto il mistero. Si trattava di un clochard che è riuscito a richiamare l’attenzione su di sé urlando per il dolore provocare dalla ferita. Alcuni residenti si sono accorti del fatto e hanno chiamato i soccorsi.

Sul posto è arrivata un’ambulanza, la polizia e i vigili del fuoco. L’uomo è stato immediatamente trasportato in ospedale. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • In corto la presa dell'albero di Natale: appartamento distrutto da un incendio, salvati mamma e bimbi

Torna su
TorinoToday è in caricamento