Raggiunto da alcuni colpi nel corso di una gara di tiro a volo: uomo in ospedale

Si è trattato di un incidente

immagine di repertorio

Paura nel tardo pomeriggio di domenica 14 luglio 2019 al poligono La Franca di Pralormo dove si è verificato un incidente nel corso di una gara amatoriale di tiro a volo che avrebbe potuto avere conseguenze sicuramente più gravi.

Un 46enne di Trofarello è stato raggiunto accidentalmente da alcuni pallini sparati dal fucile di un altro concorrente che, secondo la versione di entrambi, ascoltati dai carabinieri, sarebbero rimbalzati su delle paratie.

L'uomo è tuttora ricoverato all'ospedale di Carmagnola, dove gli hanno estratto i colpi, otto, che lo hanno raggiunto in alcune parti del corpo senza penetrare in profondità. Le sue condizioni non sono gravi ma, vista la dinamica, viene mantenuto in osservazione.

I carabinieri della stazione di Poirino al momento non hanno preso alcun provvedimento nei confronti dell'uomo che ha sparato, un agente di polizia locale in servizio nell'Astigiano, in quanto il reato previsto, lesioni colpose, è procedibile a querela.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel palazzo del centro cittadino: uomo si uccide gettandosi nel vuoto

  • Ventiquattro ore dopo, nuovo dramma in autostrada: morto un 26enne

  • Scende dall'auto dopo un incidente e viene travolto da un'altra vettura: morto

  • Sbanda con l'auto e finisce contro il guardrail: morta una donna

  • Precipita dal quarto piano mentre fa lavori in casa: morto dopo l'arrivo in ospedale

  • Mentre passeggia sputa alle donne che incrocia sotto i portici: "Sono inferiori"

Torna su
TorinoToday è in caricamento