Famiglia intossicata da monossido dimentica il cane, salvato dai vigili

A causa dei fumi esalati dallo scaldabagno anche i soccorritori hanno dovuto ricorrere alle cure mediche avendo riscontrato una lieve intossicazione

Panico questa mattina, poco prima dell'alba, in un appartamento di via San Massimo 31 dove una famiglia è rimasta intossicata dai fumi del monossido di carbonio esalato dallo scaldabagno.

Sul posto, allertati dalle vittime, sono giunti i sanitari del 118 che hanno preso in carico la famiglia trasportando le tre persone - madre, padre e figlio - all'ospedale Gradenigo. Nell'occorso la famiglia si è ricordata che all'interno dell'appartamento era rimasto il cagnolino: sul posto sono, dunque, intervenuti anche i vigili del fuoco che hanno salvato l'animale e l'hanno trasportato presso una clinica veterinaria per le cure necessarie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tanta paura, ma alla fine sia la famiglia che la bestiola hanno riportato solo una lieve intossicazione e sono stati trattenuti in ospedale per accertamenti. A causa dei fumi esalati dallo scaldabagno anche i soccorritori sono stati costretti a ricorrere alle cure mediche avendo riscontrato una lieve intossicazione durante le operazioni di salvataggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Ambulante positivo al coronavirus va al mercato a vendere frutta e verdura: denunciato

  • Tragedia nel bosco: ragazzina di 16 anni trovata impiccata a un albero

  • Bimba di sette anni morsa da una vipera mentre passeggia con i genitori: è grave

  • "L'abbraccio tricolore" delle Frecce, lo spettacolo nel cielo di Torino: foto e video

  • Uccide una donna a colpi di pistola nel piazzale del supermercato, poi si costituisce

Torna su
TorinoToday è in caricamento