Falsi addetti Smat, l'azienda rassicura: "Nessun pagamento a domicilio"

Nuovi casi

Immagine di repertorio

Ancora truffe ai danni delle famiglie. Nel Comune di Vische si sono verificati incresciosi episodi di persone, che qualificandosi come tecnici Smat, hanno chiesto di entrare nelle abitazioni per effettuare dei controlli sull'acqua.

La segnalazione è arrivata alle orecchie dell'azienda che invita la propria utenza a diffidare di coloro che si presentano presso le abitazioni dichiarando di dover riscuotere dei pagamenti della bolletta o interventi tecnici.

Non è prassi di Smat effettuare controlli a domicilio. Al contrario il personale accede ai fabbricati solo per la lettura o la riparazione dei contatori senza avere la necessità di entrare nelle abitazioni.

A riguardo si precisa che tutti gli addetti Smat sono dotati di apposito tesserino, con il logo dell'azienda, sul quale sono riportati il numero di riferimento, la foto e il nome dell’addetto. In caso di dubbi è sempre possibile contattare il numero verde 800-060 060, attivo 24 ore su 24.

Potrebbe interessarti

  • Sagre, feste e prodotti tipici: 6 appuntamenti da non perdere a luglio

  • Sei bersagliato dalle punture di zanzara? Sette motivi per cui preferiscono proprio te

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • "Quando la bicicletta non sta sul balcone"

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Tragedia nella serata: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Terribile scontro fra due veicoli: morto un papà, due feriti

  • Tragedia nel condominio, uomo si toglie la vita gettandosi dal balcone  

  • Auto esce di strada e si schianta contro un albero, medico grave in ospedale

  • Detrito come un proiettile trapassa un'auto da parte a parte: conducente illeso per miracolo

Torna su
TorinoToday è in caricamento