Venaria, consigliere Pdl in manette per maltrattamenti all'ex moglie

Fabrizio Vullo è stato arrestato con le accuse di violenza privata, maltrattamenti in famiglia e porto abusivo di un coltello. E' stata la denuncia dell'ex moglie a dare il via alle indagini

Sono scattate le manette per il consigliere comunale del Pdl a Venaria Fabrizio Vullo. Vullo, 38 anni, che è anche allenatore nelle giovanili del Venaria Calcio, è stato arrestato con le accuse di violenza privata, maltrattamenti in famiglia e porto abusivo di un coltello.

E' stata la denuncia dell'ex moglie a dare il via alle indagini. La donna sarebbe stata costretta negli scorsi mesi anche a ricorrere alle cure del pronto soccorso per le botte ricevute. All'origine dei maltrattamenti alla ex moglie ci sarebbe la gelosia. Difficile pensare che non ci saranno ripercussioni anche sull'incarico pubblico del consigliere Pdl. Il partito ha chiarito che saranno effettuate tutte le verifiche del caso, e che è ancora prematuro qualsiasi giudizio su una vicenda definita "privata".  

L'ordine di custodia cautelare è stato emesso dal pm Dionigi Tibone. Fabrizio Vullo verrà sentito dal giudice per l’interrogatorio di garanzia nella giornata di martedì.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Topi e nutrie diventano spiedini da street food: il sequestro in strada

  • Incidenti stradali

    Donna investita con la moto da un pirata, scappato perché l'aveva 'rubata' al papà

  • Cronaca

    Sassaiola contro l'ambulanza al campo nomadi, i soccorritori costretti alla fuga

  • Cronaca

    Donna scomparsa nel nulla: l'allarme dei familiari

I più letti della settimana

  • Juventus-Napoli streaming e TV: dove vedere la partita in diretta

  • Topi e nutrie diventano spiedini da street food: il sequestro in strada

  • Furgone e auto si scontrano in tangenziale: morto un uomo

  • Moto si scontra contro un'auto all'incrocio, morto il centauro

  • Esce di strada e finisce contro un'auto parcheggiata: in ospedale

  • Esplosione in una carrozzeria: auto, arredi e finestre distrutti

Torna su
TorinoToday è in caricamento