"Tutti a Pinerolo!": l'omaggio in bicicletta alla memoria di Paolo Villaggio

Da Facebook l'idea di ritrovarsi tutti nella cittadina resa famosa in tutta italia dalla "sgambata" di Fantozzi

Una "sgambata" a Pinerolo per commemorare la morte di Paolo Villaggio: su Facebook è attivo l'evento per ritrovarsi oggi giovedì 6 luglio in piazza Vittorio Veneto a Pinerolo.

La fama della cittadina in provincia di Torino è indissolubilmente legata alla citazione in "Fantozzi contro tutti", quando per compiacere il Visconte Cobram, grande appassionato di ciclismo, il ragionier Fantozzi e i suoi colleghi dichiarano di voler fare 1200 chilometri per una gita in bicicletta.

IL VIDEO

Ecco la descrizione dell'evento in ricordo dello scomparso Paolo Villaggio: 

Tutti a Pinerolo!
Per salutare colui che ha reso celebre Pinerolo nel mondo ciclistico (no, non è Coppi) il 6 luglio 2017 tutti in piazza Vittorio Veneto, di fronte al teatro sociale, per rievocare la scena cult del film "Fantozzi contro tutti", con una bicicletta e un abbigliamento abbastanza retrò da sembrare pronti per la coppa Cobram.
Chi non viene sarà crocifisso in sala mensa.

Premi a estrazione in pelle umana


Come funziona l'evento?

Libero per tutti, a piedi ed in bicicletta, si richiede un abbigliamento "sconcussionato" in vero stile Fantozziano. Fatta conoscenza veloce tra di noi, dopo qualche foto di rito, verranno selezionati i partecipanti "più somiglianti" agli originali per recitare la famosa scena del film che consacra Pinerolo come meta dell'allenamento da 1200km per far felice il nuovo MegaDirettoreGalattico. Copione alla mano, proveremo velocemente la scena, per poi essere filmati dai cameraman presenti.

Consigli:
- vedere, rivedere e vedere ancora la scena del film

- vestirsi in modo strambo, sfoggiando il meglio di sé

- portarsi la bicicletta, non importa se vintage, nuova o graziella

- essere in tanti ed aver voglia di partecipare al miglior memorial della storia di Pinerolo!

Se ci fossero dei FilmMaker interessati a riprendere la scena, sono liberi di partecipare.

Se ci fosse qualcuno con disponibilità di una macchina senza tettuccio, si potrebbe fare il colpaccio e replicare anche la scena finale del video sopra indicato, ove il Visconte Cobram compare a bordo della sua ammiraglia ed i sottoposti si lasciano andare in un esilarante finto riscaldamento per nasconedere i festeggiamenti e gli insulti appena destinati a quest'ultimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel palazzo del centro cittadino: uomo si uccide gettandosi nel vuoto

  • Ventiquattro ore dopo, nuovo dramma in autostrada: morto un 26enne

  • Scende dall'auto dopo un incidente e viene travolto da un'altra vettura: morto

  • Il vento fa sobbalzare l'auto, la conducente perde il controllo: vettura finisce fuori strada

  • Raffica di vento fa crollare una porzione di muro condominiale: strada chiusa al traffico

  • La tempesta Ciara su Torino e le valli: decine di interventi dei vigili del fuoco e voli cancellati

Torna su
TorinoToday è in caricamento