Lanterna cinese cade sul tetto e lo fa fumare, evacuato il cinema

Dedicata al ragazzo scomparso

L'evacuazione del cinema Margherita ieri sera

La caduta di una lanterna cinese sul tetto e il conseguente principio d'incendio hanno provocato, nella serata di ieri, lunedì 16 aprile 2018, l'evacuazione del cinema Margherità di via Ivrea 101 a Cuorgné.

Una cinquantina di persone che stavano guardando un film sono state fatte evacuare dai vigili del fuoco dopo che la guaina in catrame della copertura ha iniziato a fumare e i passanti hanno dato l'allarme.

Sono intervenute le squadre provenienti da Cuorgné, Rivarolo Canavese e Ivrea. Alla fine si è scoperto che la lanterna cinese era dedicata a Mattia Moro, il ragazzo di San Colombano Belmonte morto la notte di sabato 14 aprile 2018 dopo un incidente in moto avvenuto proprio a Cuorgné la sera prima.

"Ciao Matti ci mancherai" era il messaggio scritto sulla lanterna, seguito da alcune firme.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo si getta sotto il treno in corsa: morto. Convoglio bloccato per quattro ore

  • Tamponamento fra due tram (uno era fuori servizio): 14 feriti in ospedale

  • Perde il controllo dell'auto, colpisce un'altra macchina e finisce contro il muro: due feriti

  • Banda di ladri senza pietà: uccidono a pietrate il cane che li aveva sorpresi

  • È in arrivo la neve a Torino: altre nevicate fino alla vigilia di Natale

  • Benessere psicologico: 5 comportamenti virtuosi per avere una vita più serena

Torna su
TorinoToday è in caricamento