"Se non mi paghi parlo": prostituta estorce 15mila euro al suo amante

Una prostituta ha estorto 15mila euro ad un ragazzo 27enne di Moncalieri, suo cliente fisso. I carabinieri l'hanno identificata e denunciata

Aveva estorto 15mila euro al suo “cavaliere”, un 27enne di Moncalieri: lei, una prostituta romena di 24 anni, era riuscita a farsi dare i soldi nei primi mesi del 2013, quando il ragazzo era un suo cliente fisso.

Il ricatto era semplice: lui avrebbe dovuto darle i soldi per impedire che lei raccontasse ai suoi genitori delle scappatelle a luci rosse. Alla fine, il ragazzo ha deciso di raccontare tutto ai carabinieri della Stazione di Moncalieri: si è recato da loro il 4 giugno dell’anno scorso, per denunciare il fatto, e due giorni fa la prostituta è stata identificata, rintracciata e denunciata per estorsione

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Inferno nella notte: bruciano cataste di carta nella ditta, le ceneri volano sui balconi

  • La folle corsa di due carri-attrezzi a 120 km/h: patenti ritirate ai conducenti, multe per 2.700 euro

  • Investita da un'auto impazzita alla fermata del bus, è in condizioni gravi

  • Omicidio-suicidio nella villetta: marito uccide la moglie con un colpo di balestra e poi si toglie la vita

  • Scende dopo lo scontro con un'altra auto e viene investito: morto

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

Torna su
TorinoToday è in caricamento