Esplode il motore di un trattore: imprenditore e suo amico finiscono in ospedale

Durante un intervento di manutenzione

immagine di repertorio

Paura nel tardo pomeriggio di ieri, giovedì 13 settembre 2018, alla Ies, ditta di movimento terra di via Regina Margherita 90 a Romano Canavese, per lo scoppio del motore di un trattore, di cui era in corso un intervento di manutenzione, che ha investito il titolare e un suo amico, italiani di 54 e 53 anni, rimasti feriti alle gambe.

Sul posto è atterrato l'elisoccorso che ha trasportato i due all'ospedale Cto di Torino. Nessuno, fortunatamente, è risultato in condizioni gravi.

Le indagini sull'accaduto competono agli ispettori dello Spresal dell'Asl To4. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della stazione di Strambino e i vigili del fuoco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Si lancia dal settimo piano del palazzo: morto

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo una giornata di sciopero: possibili disagi

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Suv si schianta contro un muretto: dopo gli accertamenti scatta il sequestro del veicolo  

  • Incidente di cantiere: autostrada chiusa in un senso, previsione riapertura in 48-72 ore

Torna su
TorinoToday è in caricamento