Esplosione nella notte: i ladri fanno saltare il postamat, chiuso l'ufficio

Ma il colpo fallisce

Il dispositivo Postamat esploso in via Mazzini a Settimo Torinese

Esplosione nella notte di oggi, sabato 1 giugno 2019, in via Mazzini a Settimo Torinese.

A saltare in aria, poco dopo le 4,30, è stato il dispositivo postamat dell'ufficio postale al civico 2, dove i ladri hanno colpito utilizzando la classica 'marmotta', una palachiusa riempita di acetilene.

Sembra però che il colpo sia fallito e che i malviventi non siano riusciti nel loro intento.

L'ufficio postale, però, è chiuso perché inagibile. I clienti possono rivolgersi o all’ufficio di via Fantina 19 dal lunedì al venerdì dalle 8.20 alle 19.10 o il sabato dalle 8.20 alle 12.35 oppure a quello di via via Sanzio 27 dal lunedì al venerdì dalle 8.20 alle 13.35 o il sabato dalle 8.20 alle 12.35.

Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri della tenenza cittadina.

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • Il Barbecue perfetto:  6 regole fondamentali

  • Bagnet verd, la tipica salsa piemontese: assaggiatela coi tumin

  • Come combattere la piaga dei punti neri

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Tragedia nella notte: ucciso un uomo dopo un violento litigio

  • Addio a Sabino, una roccia sul ring e un papà dolcissimo

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

  • Accende il gas per preparare il caffé e la cucina esplode: ustionata una torinese

Torna su
TorinoToday è in caricamento