Bomba carta esplode in uno stabile, attimi di panico nel Canavese

L'esplosione non ha provocato feriti, ma un boato che ha fatto scendere in strada molti cittadini. Sull'accaduto indagano i carabinieri

Attimi di panico sabato pomeriggio, intorno alle 16 nel centro di Salassa, nel Canavese. Una rudimentale bomba carta è esplosa in un edificio in via Torino, accanto all'ex fabbrica di scarpe, a pochi passi da piazza Tamietti.

L'esplosione, che ha generato un boato udibile dall'intera cittadina, non ha fortunatamente provocato grossi danni a parte la caduta di alcuni calcinacci. Non si riscontrano feriti.

Sull'accaduto indagano i carabinieri. Con molta probabilità si tratterebbe di una ragazzata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Tragedia familiare, disabile uccisa a martellate dalla madre

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento