Colori, sapori e fede: le mappe online e le videoguide per conoscere la collina torinese

Il "Cammino di Don Bosco", "Strade di colori e sapori" e i percorsi enologici: pubblicate in rete le mappe interattive e le guide per le escursioni a piedi sulla collina torinese (VIDEO E FOTO)

Mappe interattive e videoguide, tutto gratis e a portata di computer, tablet o smartphone, per conoscere la storia e i prodotti della collina torinese attraverso percorsi che uniscono fede religiosa, colori e sapori.

Sono disponibili online le 40 videoguide a cura della Città Metropolitana di Torino dedicate alle “Strade di Colori e Sapori del Chierese e della Collina Torinese” e la nuova “Guida al Cammino di Don Bosco per escursionisti”, che si vanno ad aggiungere a quelle sulla “Strada Reale dei Vini Torinesi. Nelle librerie, per i più tradizionalisti, è inoltre uscita la guida escursionistica dedicata al Cammino di Don Bosco (Blu Edizioni) curata da Claudio Baldi e Ute Ludwig, corredata da una cartina a scala 1:25.000.

Il Cammino di Don Bosco è un anello di sentieri, lungo circa 165 km, che parte da Chieri e attraversa le colline circostanti, per poi immergersi nella cosiddetta “Terra dei “Santi”: una serie di luoghi dello spirito ricchi di fascino, che possono diventare le tappe di camminate che consentono di scoprire nuovi paesaggi e di apprezzare una natura in molti tratti ancora integra. Don Bosco attraversò queste terre a piedi innumerevoli volte: da giovane per andare a studiare a Chieri, da adulto per incontrare i tanti ragazzi che cercò di aiutare.

L'itinerario dedicatogli porta alla scoperta di chiese, cappelle, piccoli borghi, castelli arroccati sui colli, ville immerse in parchi rigogliosi e cascine disseminate tra campi regolari e ordinate vigne.

Le 40 videoguide realizzate dal Centro di Produzione Multimediale della Città Metropolitana di Torino includono spettacolari immagini riprese con il drone (grazie alla Protezione Civile) e sono fruibili anche lungo le strade e i sentieri tracciati, grazie ad appositi QR-Code da inquadrare con la fotocamera del telefono.

Le videoguide coprono luoghi di interesse culturale e storico presenti in 25 Comuni di un'area che va da Carmagnola al Chierese e da Torino a Castelnuovo Don Bosco. Si va dalla romanica Abbazia di Vezzolano (nell'astigiano) alla Basilica di Superga, passando per Chieri e per i suggestivi paesi che punteggiano la collina astigiana, chierese e torinese e nascondono piccoli o grandi tesori d'arte e paesaggistici.

GUARDA LE MAPPE INTERATTIVE >>>

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rappresentante freddato a colpi di fucile davanti a casa, preso l’assassino

  • Cronaca

    Avigliana, muore per overdose nel parco del lago piccolo

  • Cronaca

    Prostitute seminude sui marciapiedi, scatta la protesta dei residenti

  • Cronaca

    La contraffazione è donna, 30enne atterra a Caselle con 300 articoli “tarocchi”

I più letti della settimana

  • Picchiato e bastonato a sangue nel suo orto, è grave in ospedale

  • La città piange Andrea, una vita per il cinema

  • Bambino di un anno travolto dall'auto della zia: morto in ospedale

  • I clienti della discoteca escono alle 7 del mattino, residenti esasperati